MAPPA DEL SITO    Scrivi al webmaster   Aggiungi questo sito a Preferiti  

 Kiwanis International  

  Distretto Italia-San Marino

      Anno Sociale 2009/10 Governatore Valeria Gringeri                                   ... il loro futuro ha bisogno di noi

Sede Distretto Italia San Marino   Via Tirone 11, 00146 Roma     Tel. +39 06 45213397  Fax +39 06 45213301  kiwanisitalia@kiwanis.it 

 HOME
NUOVI INSERIMENTI CASELLE DI POSTA APPUNTAMENTI CONTATTI

DIRECTORY ON LINE

KIWANIS KIWANIS
DISTRETTO DISTRETTO
SERVICE SERVICE
PIANETA BAMBINIPIANETA BAMBINI
ATTIVITÀ ATTIVITÀ
RASSEGNA FOTO RASSEGNA FOTO
EVENTI EVENTI
COMUNICAZIONI COMUNICAZIONI
INFORMAZIONE INFORMAZIONE
RASSEGNA STAMPA RASSEGNA STAMPA
KIWANIS JUNIOR KIWANIS JUNIOR
LINK LINK
ARCHIVIO SITI ARCHIVIO SITI
 
RASSEGNA STAMPA DICEMBRE
 

 

http://www.canicattiweb.com/2009/12/20/concerto-di-musica-eseguito-dal-%E2%80%9Ctrio-da-camera%E2%80%9D/

 

17 dicembre 2009

 

 

 
 

 

Dicembre 2009

AL GRUPPO “FAMIGLIE APERTE ALL’ACCOGLIENZA” IL PREMIO BONTA’ 2009

NEL SEGNO DELLA SOLIDARIETA’LA SERATA DEGLI AUGURI KIWANIS

ROVIGO – E’ stato il primo club ad aprire la tradizione della Festa degli auguri e lo ha fatto, come consuetudine, prestando attenzione e sostegno a coloro che si impegnano per il bene degli altri. La consegna del ‘Premio alla bontà’ è stato il momento più alto della conviviale Kiwanis di fine anno, allietata dalla presenza di numerosi ospiti e dai rappresentanti di tutti gli altri club rodigini.

    Il ‘Premio alla bontà’, consegnato dal presidente Kiwanis, Adriano Saccardin, rappresenta un aiuto economico dato ad associazioni che operano nel sociale. Nel caso specifico ad un gruppo che, seguendo le parole della motivazione, “svolge attività di accoglienza volontaria, presso le famiglie dell’associazione, di minori in condizione di disagio sociale e famigliare; un esempio fulgido di amore verso il prossimo e di servizio alla comunità, in perfetta armonia con lo spirito kiwaniano”.

    Essendo doveroso dare qualche notizia sull’associazione, precisiamo che il Gruppo famiglie aperte nasce alla fine degli anni ’80 da alcune famiglie sensibili,  strutturate in modo volontario, che condividono la sensibilità verso i minori e i problemi di accoglienza che possono presentare quando le famiglie d’origine vivono momenti di difficoltà relazionale, di disponibilità o altro.

   L’associazione opera in collaborazione con le Asl, il Consultorio diocesano, e i diversi gruppi/ associazioni attivi sul territorio. Oggi il gruppo è composto da una ventina di famiglie, alcune delle quali si pongono come elemento di collegamento/ servizio per il gruppo stesso, programmando incontri e ponendosi come punto di riferimento verso enti e associazioni.  L’obiettivo finale è il prepararsi ad accogliere, nelle forme di ogni famiglia, minori in difficoltà. L’accoglienza può avvenire in diverse forme: sostegno ai ragazzi nello studio, nel doposcuola, nell’accompagnarli e sostenerli assieme alle loro famiglie; nell’accogliere minori nella propria casa per periodi più o meno lunghi di affido; con azioni di adozione, con la promozione della giustizia e della solidarietà.

    A ricevere il premio Kiwanis il presidente del Gruppo famiglie, Leonardo Peretto, che ha pensato di destinare la somma ricevuta alla prosecuzione di un progetto volto a sensibilizzare altre famiglie all’accoglienza; poi l’organizzazione di alcuni eventi che diffondano la cultura dell’accoglienza e la sensibilità verso questa tematica. “Alcune di queste iniziative di promozione sono già state svolte” – ha detto Peretto. “Altre seguiranno nei prossimi mesi: la presentazione di libri, una mostra fotografica su don Oreste Benzi; un incontro Gospel sull’accoglienza; giornate di studio per avvicinare persone sensibili all’accoglienza dei minori”. Un forte elogio all’attività del Gruppo famiglie aperte è giunto da Tiziana Virgili, presidente della Provincia, ospite della conviviale Kiwanis.

   E’ seguito l’intervento della presidente dell’Interclub, Anna Maria Bernardi, che ha brevemente presentato l’attività del comitato nel promuovere persone che hanno lasciato un segno in Polesine e le peculiarità di questo territorio. Poi il momento di gioia per l’arrivo del Natale, espresso dai canti festosi  di tre giovani signore, accompagnate alla tastiera da Leonardo Pampado.

Lauretta Vignaga

 
10 dicembre 2009

 

Cerca nel sito con Google

ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE FONDATA NEL 1915 A SERVIZIO DELLA COMUNITÀ E DEI BAMBINI

Sito Web curato da Rosalba Fiduccia  webmaster@kiwanis.it